IMG_2900.JPG

Harp Center nasce nel 2018 da un’idea di Eleonora Ligabò, che dopo diverse esperienze in scuole ticinesi, ha deciso di racchiudere in un solo centro il meglio del mondo arpistico.

Vista la difficoltà di reperire arpe, corde e materiale riguardante l’arpa, avere un centro che racchiude tutto questo è di grande aiuto per tutti gli arpisti amatoriali e professionisti della Svizzera.

Harp Center ha come obiettivo quello di essere un centro dedicato all’arpa per bambini e adulti di ogni età. Tutte le arpiste che collaborano con Harp Center sono ticinesi, residenti in Ticino o in Svizzera e sono indipendenti. Hanno tutte conseguito il diploma di strumento, il Master in Pedagogia Musicale (obbligatorio per insegnare in Svizzera) oltre a diversi Master quali: solista, Educazione Musicale Elementare (EME), Didattica delle musica, neuroscienza e dislessia. Tutte sono membro dell’SSPM e si attengono alle tariffe minime pubblicate per il lavoro regolamentato in Svizzera di docente di musica.

È l’unico centro che offre la possibilità di avvicinarsi all’arpa a persone non vedenti, con impianto coclearie e con dislessia.

Tutte le nostre collaboratrici affiancano l’insegnamento alla vita concertistica e alla passione per l’organizzazione di festival, masterclass, progetti musicali con diversi enti presenti nel Cantone e campus musicali estivi. Nel 2019 partiranno alcuni progetti per persone affette da autismo.

Harp Center inoltre vuole essere un punto di rifermento per tutte le arpiste della Svizzera essendo l’unico centro che fornisce strumenti (arpe a pedali e celtiche) in affitto o vendita, accessori, corde, assistenza e gadget.

Harp Center è a misura di arpista, dall’allievo all’arpista professionista.