B i o g r a p h y

Eleonora Ligabò inizia lo studio dell’arpa all’età di 4 anni con la Prof.ssa Lorenza Pollini. All’età di 6 anni si esibisce nel teatro di Villafranca di Verona per un concerto di giovani arpiste visionato dalla famosa arpista Prof.ssa Mirella Vita che recensice il suono di Eleonora come un “un tocco angelico”. All’età di 11 anni entra al conservatorio “E.F.Dall’Abaco” di Verona vincendo il primo posto per la classe di arpa e viola da gamba ed il secondo per violoncello scegliendo comunque di continuare la carriera arpistica e studia per sei anni con la Prof.ssa Nazarena Recchia. Poi si trasferisce a Brescia al conservatorio “Luca Marenzio” e termina gli studi con la Prof.ssa Anna Loro, una delle arpiste attuali più quotate. Con lei si diploma ricevendo i complimenti dal famoso M° Benedetti Michelangeli. Si perfeziona in arpa a pedali con la Prof.ssa Elizabeth Fontan-Binoche e la Prof.ssa Silvie Laforge, in arpa celtica con la Prof.ssa Grainne Hambly, Prof.ssa Catriona McKay, Prof.ssa Catherine Rhatingan, Prof.ssa Màire Nì Chathasaigh e M° Park Stickney (arpa Jazz) e in arpa elettrica.

Subito dopo il diploma, avvenuto nel 2003, viene chiamata dal “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano per insegnare arpa. A Lugano si laurea in Pedagogia Musicale con la menzione “Molto bene” ed inizia una carriera professionale di insegnante (“Jardin Musical” di Lugano e Bellinzona 2005 al 2018, “Scuola di musica Tre Valli” sezione Biaschese a.s. 2003/2010, “ La Nuova Musica” di Lugano a.s.2006/2007), di concertista solista e di collaborazione con “Orchestra da Camera” di Lugano, “Orchestra fiati della Svizzera Italiana” e “Orchestra del ‘900”. Sempre presso il Conservatorio della Svizzera Italiana nel maggio 2009 si laurea in “Educazione Musicale Elementare”.

A Verona ha detenuto la cattedra di arpa, una delle pochissime classi di arpa celtica in Italia riconosciute dal Ministero della Pubblica Istruzione, presso l’Accademia “S.Martinelli” di Sandrà di Castelnuovo del Garda dal 2004 al 2009. Dal 2006 al 2009 ha fatto parte del Gruppo Pilota dell’Accademia. Sempre a Verona ha collaborato con l’ “Orchestra Jazz” di Matteo Bellini, che suona per Sky Tv. E’ apparsa in diversi programmi televisivi di Rai e Mediaset durante “DISMA”, una delle più grandi e quotate fiere musicali ed è stata invitata alla trasmissione televisiva “Rivediamoci...”,in onda su l’emittente La9 e Sky, per presentare il suo progetto di arpa elettronica e come commentatrice delle canzoni della finale di “S.Remo”.

Si esibisce inoltre come solista, in gruppi di musica da camera, leggera, blues e jazz e gruppi di musica medievale. Dal 2006 sta lavorando ad un progetto di Propedeutica sull’arpa con bambini dai 2 ai 6 anni. Dal 2009 tiene corsi di “Musica in gravidanza”, “Bebè Musica”, “Genitore-bambino” . Nel  2010 ha tenuto il corso  “Nascere e crescere con la musica” un corso rivolto agli adulti patrocinato dal Cantone Ticino.

Dal 2011al 2017  è stata Responsabile Marketing per la scuola Jardin Musical per le sedi di Lugano, Bellinzona e Morbio Inferiore.  Dal 2017 ha fondato Mixolydia Eventi Sagl, società con la quale crea eventi privati, pubblici e legati a scuole di musica, festival di arpa (nel 2018 è stata curatrice artistica dello Swiss Harp Festival) .Nel 2019 ha fondato il primo Harp Center della Svizzera a Lugano : scuola di arpa con vendita di strumenti e accessori e con corsi accademici e amatoriali di arpa celtica, classica, ed elettrica. Ha curato l’elaborazione grafica de “Allemande” di J.S.Bach, trascritta per arpa dalla Prof.ssa Anna Loro e stampata dalla casa editrice “Salvi Harps”.